Moderatismi e zapaterismi a confronto

L´alleanza con i “moderati” paga (?), ma anche NO.

~ di alexb77 su marzo 10, 2008.

3 Risposte to “Moderatismi e zapaterismi a confronto”

  1. Stupendo! Se non ti spiace ti prendo l’immagine segnalando che io l’ho presa da te.

  2. Io l´ho presa in rete,quindi fai pure.Ho messo il link a “NO”.

  3. Veltroni non si allea coi moderati. E’ moderato tout court. Come ha detto a El País, più chiaro di così.
    http://www.elpais.com/articulo/internacional/Somos/reformistas/izquierdas/elpepuint/20080301elpepiint_3/Tes
    Ieri non mi sono perso il discorso della vittoria dal palco in calle Ferraz. Quando mai si potrà vedere una piazza romana piena di bandiere rosse che plaudono un premier socialista vincente?
    Bellissimo lo sfondo del palco: ispirato ai quadri di Mondrian, ma con tutti i quadri colorati di rosso – con la scritta del PSOE all’interno. Genialata😀
    E aspettiamo il nuovo gabinetto ministeriale per farci altre grasse risate sul confronto Italia-Spagna. Chi scommette su una maggioranza di donne ministro? (Finlandia docet)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: