Signori e signori buonanotte- Disgraziometro

 

“Mike Bongiorno convince dunque il pubblico, con un esempio vivente e trionfante, del valore della mediocrità. Non provoca complessi di inferiorità pur offrendosi come idolo, e il pubblico lo ripaga, grato, amandolo. Egli rap­presenta un ideale che nessuno deve sforzarsi di raggiun­gere perché chiunque si trova già al suo livello.”
Umberto Eco, Diario Minimo

~ di alexb77 su novembre 29, 2007.

4 Risposte to “Signori e signori buonanotte- Disgraziometro”

  1. Ciao Alessandro, complimenti per il nuovo blog. Questo tema mi piace di piu.

  2. Ciao Dino!Benvenuto.

  3. Allora t’è piaciuto il film, eh?😀

  4. Molto!Grazie.Dove sei finito?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: